cinema · Notizie ASMA

Ewok strikes back

ewok(ASMA) – Pare ormai certo che sará Johnny Depp a interpretare il protagonista del nuovo film di Tim Burton, intitolato Dawn of the Ewok, omaggio al cinema di fantascienza degli anni ’80 e prequel dei due film dedicati agli Ewok, i gagliardi orsetti alieni della Luna Boscosa di Endor apparsi per la prima volta nel Ritorno degli Jedi e poi al centro di due film dedicati solo a loro, veri cult degli appassionati della saga di Star Wars e campioni di noleggi tra gli under 12.

johnny depp dr noaDepp, reduce dal flop planetario di The Lone Ranger e dalla fine del suo matrimonio da favola con Vanessa Paradis, torna a farsi dirigere dal geniale regista che ne ha fatto il suo alter ego filmico, interpretando il Dr. Noa, un bizzarro veterinario spaziale che aiuterà gli Ewok a difendersi dalle trame di una perfida strega stellare interpretata da Helena Bonham Carter.

Stando ai primi rumors pare che Depp, che sfoggerà un trucco insolitamente eccentrico, sia già al lavoro per provare le migliori smorfie e sguardi bizzarri del suo repertorio.

Nel cast anche Frank Oz, Mila Kunis e Michael Keaton (che già aveva lavorato con Tim Burton nei primi Batman) che “presteranno” la loro voce ad alcuni dei simpatici Ewok.

Affreschi · cinema · Risposte

Non è facile

A Johnny Depp, come blogger, devo molto, il post che avevo dedicato a lui  tanto e tanto tempo fa (in tutti i sensi), quando il blog era al suo vero inizio, è rimasto a lungo il più letto, e solo da poco è finito secondo dopo il post dedicato a Till Lindemann e ai suoi Rammstein.

Per questo, al ritorno dalla meritata vacanza (anche i blogger vanno in ferie, com’è vero Iddio ed è vero) rispondo a chi si è chiesto:

che look devo scegliere per assomigliare a Johnny Depp?

Risposta n. 49.

Non è facile, caro amico internauta, non è per nulla facile assomigliare a Johnny Depp, un uomo che ha più di quarantanni ma affascina anche le ragazzine, un attore che piace praticamente all’intero universo femminile  nonostante lui stesso abbia un aspetto un po’ effeminato, e lo comprova la scena dell’ultimo Pirati dei Caraibi in cui c’è qualcuno che lo imita davvero bene nell’aspetto, ma si tratta di una donna, e precisamente di Penelope Cruz.

Indagare sui perchè del fascino di Johnny Depp comunque è inutile, resterà un mistero che neanche nella trasmissione omonima potranno svelare (specie ora che non ci sarà più Raz Degan), e allora all’anonimo internauta rispondo che Johnny Depp è inimitabile.

Al massimo puoi provare a imitare uno dei suoi personaggi, e allora (se proprio devi), non resta che conciarsi come Jack Sparrow, un po’ come fa un esilarante Michael Bolton nella nuova  omonima hit dei miei adorati Lonely Island.

E cantiamo tutti in coro…

This is the tale of Captain Jack Sparrow

pirate so brave of the seven seas

cinema · musica · Risposte

I più ricercati

 

lo chiamavano Jhonny Deep

Risposta n. 25 – 1° Speciale Risposte Senza Domande

“Chi sono i più ricercati?”

L’avrete capito, visto che la mia rubrica Risposte nasce proprio da questo, che a me diverte capire come la gente arrivi sul mio blog.

Oggi ho scoperto che è possibile ottenere anche la classifica di sempre delle parole con cui la gente finisce in questi ameni lidi, e così ho deciso di proporvi la classifica dei personaggi più ricercati dai lettori di E’ scientificamente dimostrato, con a fianco il numero di persone che grazie a questi autorevoli testimonial ha bussato a casa Fra ‘ Puccino

1) Johnny Depp, 2524

2) Till Lindemann, 1689

3) Vanessa Hudgens, 1682

4) Johnny Deep, 727

5) Fra Puccino, 706

6) Zac Efron 193

7) Jhonny Deep, 80

8 ) Laksmi, 59

9) Paolo Uccello, 52

10) Ganesha, 50

Tre attori, un fake, un cantante, due divinità indiane, un pittore rinascimentale e il vostro blogger, decisamente onorato di cotanta compagnia, a dire il vero abbastanza eterogenea.  Anche perché, stando in ambito musicale, un duetto tra Till Lindemann e Vanessa Hudgens non me lo vedo proprio…

La cosa più divertente sono però le infinite varianti in cui viene cercato il divo internazionale Johnny Depp… oltre a quelle in classifica qualcuna (perché sono certo del genere femminile delle cercatrici) ha cercato pure Jonny Deep e Jhonny Depp, anche se secondo me una menzione speciale la meritano soprattutto le 80 internaute che sono riuscite nell’impresa di scrivere Jhonny Deep, sbagliando in maniera tanto ardita sia il nome che il cognome.

Che fare, comunque, di questa classifica? Cosa vincerà il vincitore quando deciderò unilateralmente che la gara è terminata?

Questo non l’ho ancora deciso, anche perché in classifica ci sono pure io, a poca distanza dal fratello profondo di Johnny Depp, e magari potreste essere voi, cari disaffezionati lettori, a darmi qualche suggerimento e magari anche raccogliere i soldi per comprare il premio; se mi scrivete in privato vi scrivo l’IBAN.

Ci state?