Piccola Buddha

20131201-134649.jpg

In una amena localitá ai piedi delle Prealpi è nata una bambina che secondo alcuni monaci della scuola buddhista del Piccolo Timone potrebbe essere la reincarnazione della Lakhnin Lama Bhaj Dojalin, unica donna ad avere raggiunto il massimo livello di illuminazione per la straordinaria bellezza interiore ed esteriore.

La bambina, cui i genitori hanno dato il nome di Sherazade Amèlie, è nata il 7 novembre 2013 in una particolare congiunzione astrale e le sue eccezionali caratteristiche portano a pensare che si tratti della 16° reincarnazione di Bhaj Dojalin, che nella tradizione buddhista è chiamata anche la Sovrana della Casa dei Gatti.

I genitori per ora non commentano la notizia, ma sono comunque entusiasti per lo straordinario dono che hanno ricevuto, di una bambina tanto bella e intelligente.

Annunci