I vampiri esistono veramente: strabiliante scoperta in Russia

supirgrad(ASMA) – Ekaterinburg, 5 giu – Sarebbe composta da almeno 3.000 individui la popolazione di vampiri individuata in un villaggio isolato in un angolo remoto della regione di Sverdvlosk, in Russia.

Secondo quanto riporta l’agenzia di stampa russa Notizija, l’esistenza della “città dei vampiri“, che la gente del posto chiamava Supirgrad, era da sempre ritenuta una leggenda popolare siberiana, e certo la troupe naturalistica che seguendo una strada in disuso da vari secoli si è imbattuta nel villaggio non avrebbe potuto immaginare di finire in una località abitata esclusivamente da una popolazione affetta da un’anomalia genetica che li obbliga all’assunzione periodica di grossi quantitativi di sangue.

Per fortuna pare che da tempo immemorabile i “vampiri” di Supirgrad, così come alcuni dei protagonisti della saga di Twilight, si nutra di sangue di animali e si guardi bene dal nutrirsi di sangue umano.

Ciò non toglie che molti dei disturbi da cui sono affetti gli abitanti di Supirgrad sono gli stessi che da sempre i miti di molti popoli nel mondo ritengono caratteristiche dei vampiri, dall’intolleranza all’aglio a una grave fotosensibilità.

Altri elementi, come la struttura tribale del villaggio, guidato da uno Knjaz’ (principe) ereditario, l’arcaicità della lingua parlata e la circostanza che gli abitanti del villaggio portino inoltre avanti antiche tradizioni religiose pre-cristiane porta a pensare che la popolazione abbia deciso volontariamente di isolarsi dal resto della Russia da molto tempo, favorendo però così il proliferare del gene difettoso.

Interrogati sulla storia del loro villaggio, gli abitanti di Supirgrad hanno finora mantenuto un rigoroso riserbo, dimostrandosi finora molto restii a interviste, foto e riprese televisive, riuscendo ad evitarle anche per la loro abitudine forzata di non uscire di casa durante il giorno.

35 pensieri su “I vampiri esistono veramente: strabiliante scoperta in Russia

  1. Mi farebbe piacere avere la fonte della notizia perché mi suona tanto di bufala. Il nome del paese Supirgrad non compare in alcuna cartina e casualmente è composta dalla radice UPIR dalla quale probabilmente deriva anche il termine Vampiro. Inoltre la ASMA mi sa di anagramma di AMSA e compare solo da noi in Italia legato ad altri post riguardanti UFO ed avvistamenti misteriosi; non sono riuscito a trovare alcun sito di questa agenzia. Vorrei sbagliarmi perché ci terrei ad andare a trovare i parenti Russi. Grazie

  2. O.o Colpa mia, non avevo letto il preambolo di presentazione del blog: https://scientificamente.wordpress.com/about/🙂
    Comunque sia non ti sei allontanato dalla verità. In Siberia infatti esiste una popolazione nomade, che si cibano di carne cruda e bevono il sangue delle renne che allevano. In molte parti del mondo come Cina, Tibet ed Africa c’è l’usanza di bere sangue animale (in Corea addirittura praticano il cannibalismo, ma questa è un’altra storia), mentre è meno noto, perché nascosto agli occhi della civilizzatissima Europa che avvenga anche nei paesi dell’est Europa, presumibilmente anche in Russia. Ecco quindi il mio interesse per una notizia, che per quanto farlocca, risultava più che altro la deformazione giornalistica di un fenomeno che ben conosco.
    Saluti

  3. Cosa cercate? Cosa volete ? Domande che mi ripeto sempre . La scienza deve fare una scoperta per cosa ? Be studiatevi un po voi che ce tanto da scoprire nel vostro DNA . Nel mondo tutto tace

    • martina ha detto:

      son semplicemente persone con ” malattie ” genetiche. non sono di certo vampiri ! questo è poco ma sicuro mi sembra no?o voi vorreste dirmi che credete che se vi fate succhiare il sangue da loro o succhiate il loro lo diventate anche voi? hahahah ma per favore dio cristo. Poi immagino che questa piccola popolazione di ” vampiri” hahaha, gli spuntino anche i canini no? non siate ridicoli per favore.

  4. Be se a voi farebbero dei esperimenti vedreste come voi crediate al DNA . Scusate messére dimenticato l’essere umano non sara’ mai una cavia di laboratorio . Spero di aver chiarito il contesto . Sara’ il mio ultimo commeto, tanto Nel mondo tutto tace non cambieranno gli eventi avvenire . Vedro il vostro Commento .

  5. Andriana ha detto:

    Certo che i vampiri esistono! Io ci ho sempre creduto in loro e ci credo ancora e ci crederò! A me piacciono moltissimo i vampiri e vorrei diventare una di loro.

  6. Cristi ha detto:

    Ciao e stupido dirlo o crederci ma io ci credo …”.l’ho già visto”……ho visto un vampiro (non dico i particolari)….NB.la foto presente sopra la “stradina” io NON l avevo MAI visto ……..oggi è la prima volta che lo vedo e mi sn ricordata di averla già vista in sogno diciamo ….quando lo sognato in quel giorno in TV hanno detto che in Russia li nelle vicinanze un tipo non voleva uscire di casa xke secondo lui c era un vampiro nei dintorni e aveva ucciso una persona …. secondo lui voleva fare fuori anche lui…..sembra una stupidaggine vero…😅..per info commentate e avrete risposte😄

    • Se qualcuno ti mordesse sul collo ti trasformeresti in una fontana zampillante sangue. La pressione della carotide è tanto forte che sarebbe come cercare di bere dal tubo per innaffiare il giardino.
      Certo, si può schivare il primo fiotto di sangue, o farsi la doccia, ma non è certo una situazione comoda e poco vistosa.🙂

  7. iaele ha detto:

    Ciao. Facendo delle ricerche ho notato molti particolari che si congiungono tra di loro da molte parti del mondo in base ai vampiri… io sinceramente sono del parere che sono esistiti e sinceramente (anche essendo una appassionata) secondo me esistono ancora.

  8. ... ha detto:

    Non so cosa pensare ma finché non vedo io non ci credo … Però se non esistessero perché allora gli antenati avrebbero inventato queste storie ???

  9. Elisa ha detto:

    Ciao a tutti, mi piacerebbe avere più info al riguardo, non sono certa della loro esistenza ma sicuramente qualcosa sotto c’è…qualcuno mi potrebbe consigliare qualche articolo o libro. Grazie

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...