Deciso il premier italiano: sarà il socialista belga Elio Di Rupo

(ASMA) Roma,  10 nov  – Secondo indiscrezioni riportate dall’agenzia di stampa russa Notizjia sono in corso febbrili riunioni tra il Presidente francese Sarkozy e la Cancelliera tedesca Merkel, impegnati a scegliere il nuovo Presidente del Consiglio italiano.

I due leader europei, che pare siano in continuo contatto anche con il presidente americano Obama e con i presidenti russi Medveded e Putin, avrebbero infatti ormai scartato l’ipotesi Monti, rimasta solo come specchietto delle allodole, e destinato forse a un ruolo di rappresentanza o tecnico.

L’ipotesi sembra quella di un premier straniero, e le eventuali obiezioni vengono ritenute superabili dai due leader; stando a una dichiarazione attribuita al Presidente Sarkozy “in fondo pure noi abbiamo avuto il cardinale Mazarino come premier, e nessuno si è lamentato solo perchè non era francese”, mentre pare che la signora Merkel abbia ricordato che già il Papa è di nazionalità tedesca.

Proprio quest’ultimo elemento pare abbia spostato la bilancia sul francofono leader socialista belga Elio Di Rupo, favorito anche dalle origini italiane e dal fatto che probabilmente sia destinato a diventare premier anche del proprio Paese, con un bel risparmio per le tasche dei contribuenti tedeschi che tanto poi pagano tutto loro, come ha sottolineato elegantemente la signora Merkel.

3 pensieri su “Deciso il premier italiano: sarà il socialista belga Elio Di Rupo

  1. Leggevo oggi le notizie e vorrei emigrare… Ma proprio andare lontano, tipo in qualche isoletta del pacifico dove non sentir più parlare di spread, crisi, politica, ecc… Mi sta venendo la nausea

  2. @ Giulio: occhio, che su quell’isola magari rischi di trovare proprio i tipi che hanno fregato tutti noi altri del 99% (come dicono in America…). E se non i tipi personalmente, di certo i loro conti correnti🙂 ( o forse😦 )

    @ Larosaviola: dai, forse aprendo un ristorantino italiano sulla spiaggia facciamo più soldi ^^

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...