Come si dice

Mr. Cool conosce l'essenza della strafigaggine

 

Risposta n. 34.

La domanda questa volta non arriva dal web, e da qualche scapestrato lettore che pone strani quesiti al motore di tutte le ricerche, ma è emersa come generazione spontanea di questo blog, a causa di un commento dove Dea Silenziosa alias Aurora contrapponeva al mio strafighitudine l’apparentemente pur valido strafigaggine, sollevando così l’annosa questione

Si dice strafigaggine o strafighitudine?

Il quesito è di tale importanza che per rispondere adeguatamente mi sono documentato.

-aggine e -itudine appartengono entrambi alla categoria dei suffissi che con i loro poteri magici trasformano gli aggettivi in nomi, e ce ne sarebbero pure tanti altri, come -ezza (altezza, bellezza), -izia (giustizia, amicizia), -ura (bravura, altura), -ore (gonfiore, rossore), -ità (felicità, capacità), -erìa (furberia, fantasticheria), -ume (vecchiume, sudiciume), -anza (abbondanza, eleganza).

Quale di questi suffissi va coniugato all’aggettivo strafigo?

Alcuni li possiamo escludere per motivi di estetica uditiva (strafighizia, strafigura, strafigore e strafighità suonano davvero male), ci restano quindi, come opzioni: strafighezza, strafigherìa, strafigume, strafiganza e, per l’appunto, strafigaggine e strafighitudine.

Se diamo al termine un connotato negativo, la scelta però si restringe a strafigaggine e strafigume, ma il secondo ha valore collettivo, e non è questo il significato che vogliamo dare alla nostra parola, per cui possiamo affermare che se riteniamo che l’essere strafighi sia una cosa negativa la parola da usare è senz’altro strafigaggine.

Ma se invece gli vogliamo dare un connotato positivo o neutro?

Strafiganza va escluso perché si abbina agli aggettivi in -ante, ma gli altri si pongono apparentemente sullo stesso piano; una rapida ricerca su google ci dice però che  tra i tre termini incredibilmente è strafighezza il più usato.

109 pagine web in cui si trova il termine strafighezza, ma ben 2.780 per strafigaggine, e quindi mi sa che aveva ragione Dea Silenziosa alias Aurora

si dice strafigaggine.

Questo post però mi sa che invece rappresenta l’esatto contrario.  Questo post è nerd all’ennesima potenza, ma magari se lo strafigo lo lasciamo copiare diventiamo amici e ci presenta qualche bella tipa.

Annunci

9 pensieri su “Come si dice

    • beh, se la intendi che spesso gli strafighi e le strafighe fanno delle strafigure di m…, ci potrebbe stare bene ^^

      Ma post terribilmente nerd lo devo prendere come un complimento o come l’opposto? 🙂

  1. Marta ha detto:

    No in realtà l’ho scritto e ci ho pensato dopo che poteva esser letto in un altro modo , comunque no.

    E per quanto riguardo il post assolutamente l’opposto!

  2. Oddio, non ci ho pensato per niente a come si dice, ho scritto la prima cosa che mi veniva… veramente è una parola che non uso mai, nel parlato. Sai una cosa… è che, ascoltando gli altri, ho più che altro sempre sentito usare le parole ‘fighetto/a’, o ‘fighettone/a’ in senso negativo, anzi spesso decisamente dispregiativo…

    • è vero, Aurora tornata Dea, fighetto normalmente è un termine negativo, ma strafigo invece direi che è usato in termine positivo, per definire chi raggiunge il punteggio più alto nel campionato della strafigaggine

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...