La Gerusalemme celeste

nello stile di Walt Disney - la scelta dei lettori

Risposta n. 22

Cos’è la Gerusalemme celeste?

La mia Risposta è molto semplice:

una Gerusalemme di colore celeste.

Celeste l’intonaco delle case, il colore delle imposte, la pavimentazione delle strade, i lampioni, gli alberi, le fontane.

Forse però voi, come l’anonimo internauta che pone quesiti teologici a Google, avete in mente la Gerusalemme celeste di cui si parla nella Bibbia, e in particolare nell’Apocalisse di Giovanni, ma allora meglio che lasci la parola al testo originale.

Da parte mia posso offrirvi una compilation di immagini di Gerusalemmi celesti.

Che dite, se facciamo il televoto sulla vostra immagine preferita è blasfemo? Nel dubbio, ho chiesto alla persona più credente che frequenti, ovvero me medesimo, e mi sono risposto che se Dio non volesse che scherzassimo anche su di lui non ci avrebbe dotato l’ironia, e quindi…

l’immagine che vince la metto in cima al post.

Tanto lo so che sarà quella migliore; ci pensa lo Spirito Santo, se riesce a far eleggere Papa chi vuole lui, figurarsi questa cosa qui.

Una Gerusalemme tutta celeste

Una Gerusalemme tutta celeste

 

noi italiani provincializziamo tutto

 

la Gerusalemme al cubo

la Gerusalemme vista dal navigatore

che sia una città lo ha capito solo chi l'ha disegnata

Annunci

30 thoughts on “La Gerusalemme celeste

  1. Sono indecisa tra la Gerusalemme al cubo e quella stile Walt Disney.

    Voto entrambe (e non mi dire che non si può, la sai che a Gerusalemme sono una raccomandata).

  2. Bellissime tutte !
    Ma poichè io vidi, sulla piana di questa Città fatale scorrere il sangue di innocenti che noi Crociati uccivevamo all’ immondo grido “Deus Vult” urlato da Monaci invasati ( e/o prezzolati ! ), preferisco di gran lunga la “tua” Gerusalemme ‘celeste’ che cancelli il ‘rosso’, Amico mio !

  3. dunque… un voto ciascuna per la Gerusalemme tutta blu, quella al Cubo, quella Disney, e quella vista dal navigatore

    ma voi la comprereste una casa in una di queste Gerusalemme? e in quella che avete votato?

  4. Beh, nella tua Gerusalemme “celeste” ( o azzurra o blù che sia ) perchè nò, Ser @Fra Puccino ?
    Acquisterei una casa senz’ altro in questa tormentata Città, poichè l’ azzurro è il colore del cielo e del mare quando si riflettono pacatamente l’ uno sull’ altro, ed è il colore della Pace cercata dagli “Uomini” di buona volontà, oltre che il “mio colore preferito” !

    • ti mando l’IBAN dell’Ordine dei Frati Puccini, ma mi raccomando facciamo in fretta che si dice che tra un po’ ci tocca pagare l’ICI pure a noi (e devo ancora dirlo alle ragazze del Centro Benessere)

  5. Anche a voi ???
    Oh, ma ser @nano da arcore, non promise che non avrebbe mai messo le mani sue nelle tasche degli italioti ???
    Ed ora, vuol metterle in quelle dei poveri Frati Puccini ???
    Ehm …. questo da lui non me lo sarei mai aspettato, e dire che ha pure una Zia Monaca l’ immemore !!!

  6. @ Cavaliere: già, il nostro Premier Campione del Cattolicesimo e di valori come l’illibatezza e la moderazione…

    @ Farnocchia: un altro volto per la Gerusalemme Disney, Aladdin non è passato invano ^^

  7. grande balzo in avanti della Gerusalemme Disney, che sale a 4 voti!!

    @ Arthur: credimi, dal vivo sono anche peggio ^^

    @ Cavaliere: non conosco quel nome O_O

    @ Superdelly: utile a sapersi 🙂

  8. Dichiaro provvisoriamente conclusa la votazione, con

    il 50% dei voti a favore della Gerusalemme Disney, che arriva gloriosamente in cima al post

    il 20% per la Gerusalemme al Cubo

    il 20% alla Gerusalemme vista dal navigatore

    il 10% alla Gerusalemme tutta blu

  9. Ho dato un’occhiata ai post piu recenti e ho trovato questo gioiellino. Quando andavo a messa e sentivo un brano tratto dall’apocalisse non capivo quasi niente e mi chiedevo cosa si fosse fumato Giovanni. Roba pesante già ai tempi, mi dicevo. Da quando sono in cammino sono felice di apprezzare l’Apocalisse e di avere brandelli di come sarà la vita eterna. E quando penso all’Apocalisse la Gerusalemme celeste me la immagino proprio come quella della Walt Disney. Una Gerusalemme leggera e magica dove saremo puri e trasparenti…

    • beh, onestamente, io non sarei proprio così contento che l’Apocalisse si realizzasse, e per quanto penso che gli sceneggiatori di Hollywood e Nicholas Cage debbano molto alla Rivelazione (come la chiamano gli anglosassoni) di Giovanni, molto probabilmente quest’ultimo aveva solo scritto una lunga metafora…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...