La mia commedia romantica

Risposta n. 17

“Meglio un bacio o fare l’amore?”

Fare l’amore è bello, è una delle cose migliori della vita, ma tra fare del sesso qualsiasi con una persona qualsiasi e baciare la persona che amo, non ho alcun dubbio. SuI baci ho scritto tanto nel mio blog, e ci sono già tre Risposte dedicate ai baci (la 6, la 8 e la 10), sul fare l’amore un po’ meno, perché altrimenti dovrei fare un blog v.m. 18, che pure avrebbe il suo successo, ma non è quello il mio intendimento.

C’è un motivo per cui oggi ho voluto rispondere a questa Domanda, che  aspettava da tanto raccolta tra i Grandi Perché.

Questa mattina me ne andavo al lavoro, e tra i pensieri nella mia testa, la musica dell’ipod e le scene che vedevo per strada, mi sembrava di stare all’interno di una commedia romantica americana.

Il sole che illuminava la città, i sorrisi delle persone, i negozianti che aprivano i negozi sorridendosi, una coppia di trentenni con la faccia banale ma che andavano insieme al lavoro con l’aria di avere fatto l’amore poco prima, e quando già mi dicevo che c’era tanto amore nell’aria, ecco la coppietta di adolescenti che si baciavano su una panchina.

Per fare una bella commedia all’americana ci vorrebbe però anche una bella ragazza dagli occhi nocciola di cui innamorarsi, la difficoltà pratica di invitarla ad uscire, e magari un’altra ragazza che pure ha conquistato il mio cuore, dopo tanto tempo che nessuna mi aveva più colpito. Ci vorrebbe tutto questo, e forse c’è.

E forse è per questo che oggi trovo bellissima anche questa città che tante volte mi annoia.

Provo a condividere con voi le emozioni di questi giorni, con una delle mie canzoni preferite di Franco Battiato, accompagnata da un video che non c’entra quasi nulla ma che ha il pregio di raccogliere alcune scene da un film muto del giovane Hitchcock, molto disprezzato dalla critica, ma che invece ha degli spunti quasi espressionisti mica da buttare via.

Annunci

83 thoughts on “La mia commedia romantica

  1. Marta ha detto:

    Ma credo che la risposta sia abbastanza ovvia per tutti. Nel momento in cui qualcuno propenda per fare l’amore credo che la scelta sia dettata da un momento passeggero di tristezza , solitudine e quant’altro. Non c’è paragone. Non riesco a immaginare il contrario , o forse se succede è anche per immaturità della persona ma poi comincio a generalizzare e non va bene.

  2. Il rubinetto dell'amore ha detto:

    Anch’io, da brava romantica, voto per il bacio. Se due persone si amano, basta un bacio dato prima di andare al lavoro per fare un amore spirituale. Per quanto poi alle volte non sia sufficiente, siamo tutti fatti di carne ed ossa 😉

  3. …ed io al momento sono la protagonista sfigata della commedia sentimentale americana che è appena stata piantata, e che guarda una commedia sentimentale americana (mise en abime) dove tutti si baciano, sdraiata sul divano, in tuta, con una ciotola di gelato a fianco, e consuma tonnellate di kleenex…
    è un po’ che leggo questo blog, mi sono fatta coraggio ed ecco il mio primo commento!!

    • Benvenuta su questi lidi, Grimilde, ho fatto un giro veloce da te, e ho capito subito che abbiamo iniziato a riempire la rete dei nostri pensieri per motivi molto simili

      Anche il protagonista della mia commedia, comunque, aveva una storia che poi è finita, e ha sofferto tanto che ora ha paura di ributtarsi in una storia, per paura di soffrire ancora, e soprattutto ha paura non tanto di amare quanto di innamorarsi e consegnare di nuovo a un’altra persona le chiavi della propria felicità

  4. Chi vi ha detto che erano aperte le votazioni? ^^

    @ Marta: sai com’è, a generalizzare si fa peccato ma si ha ragione, come diceva quel tale, magari in periodi di astinenza la mancanza di sesso può fare commettere errori, ma io continuo a preferire un bacio appassionato (o una notte a ballare, ma quella è una ma fissa) piuttosto che un’insipido momento di sesso…

    @ Rubinettodellamore: qui su questo blog capitano solo i romantici, d’altronde basta guardare i tag qui a fianco per capire il perché 😀
    Anche un bacio intenso, appassionato, forse non è fare sesso ma di sicuro è un modo per fare all’amore

    • Il rubinetto dell'amore ha detto:

      Ahaha è vero, guardando i tag, a cui non avevo fatto caso, mi convinco che abbiamo un romanticone, tra noi 😉

  5. Marta ha detto:

    Sì sì ma infatti quando c’è solo quello non si può parlare di amore. Però sì certo porta soddisfazioni immediate ma in confronto a un bacio , beh c’è un enorme differenza. O almeno io valorizzo molto questa differenza.

  6. Non sai quanto darei per rivivere uno di quei pomeriggi assolati nei giardini del parco di un castello vicino alla mia città, passati a baciarsi con la mia fidanzata dei diciottanni, baciarsi fino a che fa male la mandibola e assaporare per la prima volta quelle dolcissime emozioni

  7. Fra Puccino, ormai sei entrato nel mio castello e quindi leggerò tutto di te, e ti farò le pulci e le contro pulci, e mi renderò anche antipatica perchè in fondo sono una persona che predica bene e razzola male, ma una cosa dalle mie esperienze di vita l’ho compresa e fatta mia: mai porre all’esterno, sia questo esterno un oggetto, un’aspettativa, una persona, la propria felicità.
    Si deve ricercare la felicità dentro se stessi, altrimenti potremmo provare estasi, gioia, serenità, ma saranno sempre momenti legati a qualcosa o a qualcuno, e nel momento che questo qualcosa o qualcuno non ci sarà più, le belle sensazioni si trasformeranno in sensazioni meno belle e a volte in dolori piuttosto accentuati.
    Cosa estremamente difficile, me ne rendo conto, ma credo sia la chiave di tutto.
    Comunque tornando alla domanda meglio un bacio o fare l’amore, sinceramente non so risponderti, perchè credo di aver vissuto momenti eccezionali nel fare entrambe le cose 🙂
    Fine del predicozzo, a presto!

  8. @ Principessa: qui su queste pagine devi sempre scrivere quello che pensi, anche se pensi che possa infastidire il blogger o altri lettori, e quindi sarai sempre benvenuta, anche se mi farai le pulci

    Però queste volta sono del tutto d’accordo con me, l’equilibrio dobbiamo anzitutto trovarlo dentro di noi, anche se comunque in questo momento penso di averlo (faticosamente) conquistato

    @ Marta: e allora promettiamoci di fare il nostro meglio perché sia sempre così 🙂

  9. Oh Cielo un nuovo Avatar! Dolcissimo e romantico! sarà per questo che qui è sempre pieno di giovani donzelle che colorano le tue giornate di commenti!

    A questo punto non mi resta che spezzare una lancia a favore del “fare l’amore”. Anche io ricordo i caldi baci ricevuti e dati a diciottanni … ma anche altri ricordi che mi fanno sospirare ancor di più!
    … e poi mentre il bacio romantico per la strada esclude il “fare all’amore”, una romantica serata fra le lenzuola include anche il bacio!

    • … se è per questo il bacio appassionato spesso è il preludio del fare all’amore 🙂

      meno male che sei intervenuta tu, comunque, altrimenti qui l’atmosfera era troppo romantica, proprio come lo stile del mio nuovo avatar che in realtà altro non è che un gradito omaggio di quella bravissima disegnatrice che è la Principessa raffreddata 😀

  10. Marta ha detto:

    Mettendo in pratica le mie poche conoscenze di geografia astronomica. Quando una stella muore diventa altro. Continua a bruciare sapendo sempre che nel momento in cui diventeremo cenere , ci sarà una nuova opportunità.

    Sempre nel caso in cui non si diventi proprio carbone.

  11. Noooooooooooooooo Cupooo pessimistaaaaaaaaaaaaaaa nooooooooooooooo!!! 😯 Ehm… chi è “Cupo Pessimista”??? Il tuo gemello cattivo e non romantico!? Beh, non può esser peggio di Guy Fawkes! :mrgreen:

    • @ Marta: a me piace ancor di più 🙂

      @ Godot: grazie, grazie

      (è la melassa che scorre a fiumi su questo blog che ha fatto fuggire la mia metà oscura, alias Cupo Pessimista…)

  12. Vieni di là… e Riprenditelo… la soglia del dolore dei lettori del mio blog è cresciuta vertiginosamente negli ultimi dieci minuti… colpa del cilicio che si sono messi per riuscire a sorridere mentre leggevano il suo commento!

  13. Nell’attesa ho arruolato un sercito… addestrato nel valentissimo campo di marta… e l’ho piazzato nel mio blog… nell’eventualità… siamo 3! ma siamo agguerrite! :mrgreen:

  14. @ Godot. 3 donne sbaraglierebbero qualunque uomo, anche uno Cupo Pessimista …

    @ Marta: finirla? Piuttosto mi chiedo cosa capirebbe del nostro blog-chattare un visitatore alieno che capitasse così per caso…

  15. Frapp … un visitatore alieno penserà che il nostro è un cifrario segreto… o molto più probabilmente penserà che siamo tutti matti! 😯 Ehm… volevo dire… siamo tutti menti eccezionali!

    Marta… ora dovremmo incominciare a fare il ballo della vittoria… ma siamo tipe modeste e per niente agguerrite… quindi desistiamo… vero!? 😉

  16. @ Marta: ah, insieme sareste un duo da paura, specie per chi finirebbe sotto le vs. grinfie (verbali, ovviamente) 🙂

    @ Superdelly: un’altra romantica, eh? 😀 Benvenuta, amica sospirosa!

  17. E chi sarebbe nitro e chi glicerina?! No perchè anni fa dopo aver perso una scommessa dovetti bere un bicchiere di glicerina e mi sembrò di bere un barattolo di crema per le mani! BLEAH! 😛

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...