Le mie preferite · Risposte

Baciami ancora

Risposta n. 6

Cominciamo a dare qualche Risposta alle Grandi Domande che ho raccolto nell’apposita pagina; e cominciamo dall’arrovellante quesito

“Quando un ragazzo ti bacia, gli piaci?”.

Ora, ammetto che è difficile capire quando una persona non ti piace più; ognuno è fatto a suo modo, anche se secondo me c’è sempre un momento X in cui ti accorgi che quella persona ormai appartiene al tuo passato; ed ognuno di noi sa esattamente qual è stato quel momento, almeno quando si parla delle storie più importanti.

Più facile capire quando una persona ha iniziato a piacerti; e per come ragiono io dovrebbe essere la prima volta che la vedi, ma non sempre è così, e neanche per me.   Ricordo che in prima superiore mi innamorai follemente di una compagna di classe (di cui rimasi innamorato per anni) ma il primo giorno di scuola non l’avevo notata e quando il giorno dopo mi salutò non le risposi perché non capivo chi fosse.

Di solito, però, il momento in cui una persona ha iniziato a piacerti dovrebbe essere la prima volta che l’hai incontrata, e che hai incrociato i suoi occhi.

Il gran dilemma, casomai, è capire i sentimenti altrui, ma il bacio, e qui rispondo all’anonima navigatrice, è una buona conferma che anche noi piacciamo all’altra persona.

Certo, il bacio ci dice se, non ci dice quanto e non ci dice per quanto.   Per quanto tempo direi che è impossibile saperlo, quanto forse sì, forse si capisce già fin dal primo bacio. I baci di cui ho un ricordo più vivido, sono quelli delle persone che più ho amato. Degli altri ho un ricordo vago, e non per la storia che è seguita, proprio per il bacio in sé, assoluto e travolgente.

Ecco, questo è il tipo di bacio di quando due persone si piacciono abbastanza.

AVVISO SPOILER:

smettete di leggere il post e non guardate il video se non avete ancora visto le ultime puntate di Glee

Un bacio come quello che ha concluso la prima serie di Glee, e in cui finalmente il bel professore di spagnolo Will Schuester (Matthew Morrison) bacia la timida e complessata collega Emma Pillsbury (Jayma Mays); lo ammetto, nonostante abbia superato i vent’anni e non sia gay, questo inverno mi sono lasciato appassionare dalla serie musicale americana, e non ho fatto a meno di commuovermi quando Will e Emma si sono finalmente baciati.

Evidentemente, ben nascosta da qualche parte, devo avere una vena romantica.

Tutta colpa dei baci.

Annunci

42 risposte a "Baciami ancora"

  1. Sei un romanticone.
    Io continuo a chiedermi perchè si mette il punto interrogativo in una domanda che si fa a Google. Lo trovo assurdo. Coooomunque ..

    Io non mi ricordo affatto il mio primo bacio , dovrebbe essere quello che rimane sempre impresso nella mente , quello che anche a 80 anni quando ne parli risenti il brivido … ma dove? ma quando?

    Io l’ho rimosso e non perchè mi ha fatto schifo … è che per quanto mi sforzi … proprio …. niente … il vuoto ….

    Però ricordo tutti quelli che son venuti dopo , questa è una consolazione 😉

  2. Beh… io sono uno che si innamora con il cervello per cui quasi mai una persona mi piace il primo momento che la vedo… anzi, generalmente prima divento amico e poi mi ci metto insieme 😉
    @Marta: come sarebbe a dire che non ricordi il primo bacio??? Se ricordi quelli successivi, andando a ritroso, dovresti riuscire a risalire al primo… ovvio che sono esclusi i baci all’asilo o quelli della scuola elementare… Io ricordo il mio primo bacio (l’età non la confesso sennò verrei preso in giro a vita)…
    mi sembrava davvero di volare 5 metri sopra il cielo (cinque metri perché a tre metri c’era troppa gente 😉

    1. Mancava qualche chiarimento. Io ricordo a chi l’ho dato , ma non ricordo dove successe la prima volta e come fu. Ricordo altri momenti con questa persona ma proprio niente sul primo , ogni tanto mi demoralizza questa cosa , però dai si vive uguale …

  3. Io avevo 18 anni e mezzo, e ci impiegai quindici giorni per decidermi a dargli un bacio.

    Fu meraviglioso, ma lui non lo era: e va beh, è servito a rompere il ghiaccio! 😆

  4. @ Marta: da quello che scrivi, sembra che il tuo primo baciato non sia stato il Primo Amore; perché secondo me quando si baci il Primo Amore ci si dovrebbe ricordare dove, come, cosa (non solo Chi)…
    A meno che (ovvio) nel momento del bacio non si fosse sotto l’influsso di alcooli o altre sostanze psicotrope ^^

    @ Kalojannis: ma allora anche tu hai un lato romantico!! Ma com’è stato il tuo primo bacio? Lei non ne poteva più di sentirti parlare, e ti ha zittito nel modo più dolce? ^^

    @ Ifigenia: teso’, ma mica dovevi essere tu a decidersi, avrebbe dovuto essere Lui a fare la prima mossa…
    Troppo timido o troppo pirla?

    1. Mi sono spiegata male, Certo che la prima mossa l’ha fatta e continuato a fare lui, ma io ho passato quindici giorni a battere in ritirata: non ci si crede che io sia così timida!

  5. E se è un bacio della nota marca di cioccolattini?!

    Comunque… magari fosse così facile… io ho qualche difficoltà a capire se piaccio a chi (ancora ora, alla mi veneranda età!) finchè lui non mi bacia… e anche dopo ho qualche dubbio! 😉

  6. toc,toc
    Bacio?
    A me e’ stato l’opposto di Ifi,lui era meraviglioso
    ma non sapeva baciare.. .
    Avevo 16 anni,lui 25 insegnava filosofia a Milano.
    Lo ricordo perfettamente.

    1. Ciao Iole!! 😀

      Benvenuta tra queste pagine!!

      Ecco qui un caso comprovato di Vero Amore, ma come non lo potrebbe essere se il Lui è un giovane insegnante di filosofia, quasi un Will Schuester di casa nostra, oserei ^^

  7. @ Godot: veneranda età? Che tu sia poco intuitiva sui tuoi ammiratori, l’avevo già capito dalle pagine del tuo blog…
    Che fossi tu l’anonima navigatrice del quesito da cui sono partito… lo scopro adesso! 🙂

    @ Marta: beh, più che psicologia direi che in questo caso è mera matematica delle emozioni ^^

  8. l’importante è riuscire a “ricavare” qualcosa dalle storie, anche le più infelici

    e il vero rammarico ce l’hai se dopo essere stato con una persona l’unica cosa che ti è rimasto è un modo più ordinato di tenere il piano cottura (e purtroppo non è una battuta)

  9. Ma sìììììììì… o era nooo?! Boh… mi son persa anch’io…
    … e poi nel mio blog è tralasciata la cosa più importante… la miopia dei molliconi che incontro! 😉

  10. … a sentir parlare i miei rampanti colleghi trentenni, un bacio non e’ affatto indice di “gradimento” … i loro racconti sono piu’ che eloquenti riguardo all’argomento … senza dover necessariamente dover scomodare il vocabolario (e le definizioni) adoperato …

    Ma io il mio primo bacio lo ricordo benissimo, ricordo che lui mi piaceva un sacco ed ero piu’ che certa di piacere altrettanto a lui … sono rimasta soltanto un po’ delusa dal bacio in se’ … ecco, non mi ha entusiasmata … Pero’ poi mi e’ piaciuto eccome 🙂

  11. @ Godot: veramente avevo le lenti a contratto, ma non hanno avuto il rinnovo ^^

    @ Rosigna: ma scusa, e allora perché i tuoi colleghi baciano le sventurate di circostanza?? Non capisco…

    @ Marta: eh, dipende sempre da chi incontri; mi è venuto in mente che in un altro caso ho imparato a mettere a stendere le camice in maniera più efficace 🙂

  12. Naaa il primo non andava;
    il secondo non ricordo;
    il terzo … si il terzo lo ricordo;
    il quarto mi ha dato il mal di pancia;
    il quinto mi è rimasto nel cuore.
    Però l’ultimo è sempre il migliore!

  13. @ Rosigna: vabbé, ma baciare una che non ti piace non ha nessun senso, a meno che tu non sia un grandissimo sfigato…

    @ BabEle: sorry ^^ è che adesso su Sky stanno mandando le repliche, l’ultima puntata l’anno mandata mesi fa… Ora ne metto uno, cmq

    @ Marta: ma io sto parlando delle storie più insulse; dalle più importanti ho semplicemente imparato a vivere, ad amare, ad ascoltare musica decente, a scegliere il giusto taglio di capelli, a viaggiare, a stare zitto mentre le donne parlano, etc. etc.

    @ Solindue: allora, non c’è dubbio, il Terzo era il Primo Amore
    E speriamo che l’Ultimo sia quello Vero

  14. Mi sto chiedendo da qualche giorno quanti anni hai. E’ una domanda normale vero?
    Non saprei proprio che risposta dare …

    Anyway , adesso vado , è anche ora! Notte 🙂

  15. non hai visto la foto del profilo? Otto anni e mezzo, ma dicono tutti che sembro più grande ^^

    Fra Puccino è senza età come un personaggio dei fumetti, diciamo che ho abbastanza anni da essermi sposato e separato, ma non abbastanza per essere papà (a meno di non considerare i miei gatti come i miei figli)

    Facciamo così: se indovini (ti concedo un lasco di 2 anni in più o in meno) te lo dico; ma hai solo 1 tentativo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...