Il trecentesimo post

 

As Hostess by Anime Fanatic Willy on Deviantart.com

Trecento.  E cinquantamila. Non so per quale dei tue traguardi essere più felice.

Questo che state leggendo è il trecentesimo post di E’ scientificamente dimostrato, un blog nato per scherzo per scriverci le cose che sull’altro mio blog molto più serio non potevo scrivere, e che poi quasi per caso è diventato il luogo dove condividere la mia elaborazione del lutto per un amore finito, dieci settimane in cui queste pagine hanno cominciato ad acquisire lettori, amici, e ancora lettori.

E poi altri dodici mesi a festeggiare il festeggiabile, fino al risultato di sabato, in cui il contatore ha segnato quota 50.000 lettori.  Un risultato incredibile, per il quale comunque devo ringraziare tutte le ragazze che cercano foto di Johnny Depp, Zach Efron  e Till Lindemann, e capitano per sbaglio da queste parti.

Tra l’altro, se vi interessa, il post su Johnny Depp conduce la speciale classifica dei più letti con quasi 3.000 visitatori, la pagina su High Street Musical viene subito dopo con 1.900 lettori mentre giorno dopo giorno il post dedicato al frontman dei Rammstein sale posizioni, e attualmente è sesto, con 583 lettori.

Siamo anche arrivati all’ultima delle giornate mondiali; con oggi si conclude il percorso che avevo iniziato l’8 giugno del 2009, dopo avere terminata l’elaborazione del lutto per l’amore finito, e durante il quale ho celebrato 153 giornate mondiali.

La centocinquantaquattresima le festeggio oggi 7 giugno, che proclamo

giornata mondiale dei celebratori di giornate mondiali

Una giornata dedicata a tutti quelli che coltivano le gioie della pomposità e della retorica, fino al momento topico di ogni giornata mondiale , specie in Italia: il convegno, conferenza, l’incontro, la tavola rotonda in occasione di…

Quei pallosissimi (si può dire palloso sul web?) convegni che iniziato con gli inevitabili saluti e ringraziamenti, e altrettanto inevitabile presenza della famose “Autorità” che a Roma o Varese e dintorni possono essere anche ministri o sottosegretari, ma che nel resto d’Italia sono sindaci, assessori e qualche immancabile stelletta.

A tutti coloro che in quei momenti stanno seduti sul banco della reception a distribuire i cartoncini con il nome e la cartella piena di brochure, a tutte quelle che aprono le porte belle composte sui loro tacchi 12, a tutti coloro che hanno inviato 2.500 mail con il pieghevole del convegno, a tutti quelli che invece hanno dovuto piegare e imbustare il pieghevole, a tutti coloro che devono affrontare la folla affamata dei convegnisti nel momento del coffee o del lunch break,

happy world day of world dayers

E quanto a me, ora che sono finite le giornate mondiali, dovrò pensare a qualcos’altro… ma non preoccupatevi, ho già un’idea!

Advertisements

30 thoughts on “Il trecentesimo post

  1. E complimenti per entrambi i traguardi meritatissimi… Mi piace leggere il tuo blog perchè è quasi sempre un momento di relax e spesso di divertimento.
    Continua così! 🙂

  2. @ Giulio: onoratissimo, anche perché pure tu sei un blogger come si deve (ossia con un simpatico avatar, che ti credevi?)

    @ Rosigna: 10 ore?? Solo 10 ore? Sono 48 ore consecutive con due brevi sleeping break e una dozzina di coffee break 😛

  3. E una classifica dei più assidui commentatori? Potrei piazzarmi bene… 😉

    Complimenti Fra’, avevi anticipato che stavi raggiungendo un traguardo, mi hai sorpreso con due. 😀

  4. @ Ifigenia: ma su che base fai le tue deduzioni (che peraltro sono sbagliate)??

    @ Starla: inchino, inchino

    @ Godot: non lo so, per un po’ erano così, ora non lo sono più… boh!

    @ Presidente: beh, intanto continuerà ancora a girare La Nave de Los Monstruos (che ti sei persa, ma cerca nell’archivio) e poi…

    • Beh, Mr WordPress assegna ai commenti un numero progressivo. Il tuo ultimo, per esempio, è il nr. 4334, dal che deduco che il commento nr. 5000 dista 666 commenti (mamma mia che brutto numero!).

      Poi, siccome noi blogger ogni tanto interveniamo (cancellando spam non eliminato automaticamente dal sistema, accorpando commenti nostri o altro), non è detto che il commento nr. 5000 sia effettivamente il cinquemillesimo commento pubblicato, però non è che io abbia sparato proprio a casaccio! 😛

      • Ma tu lo sai che sono una lettrice attenta, molto attenta… che individuo e seguo tracce peggio di un agente della CIA 😆

        Scherzi a parte, se vai nel link del commento (anche dalla colonna accanto dei commenti più recenti), ti appare in fondo il numero progressivo del commento stesso.

        Se c’è discrepanza tra quella cifra e la realtà, soprattutto se è notevole, è segno che la tua professione proncipale è “il Censore”.

        (Io sono specializzata anche in censura, non dimenticare 😛 )

  5. “Bravo” nel senso dei bravi dei promessi sposi?

    Sai che m’ha fatto il tuo amico? Mi ha censurato un commento! Mi ha detto “Questo commento non s’ha da fare!” anzi, “Questo proverbio non s’ha da citare!”: ma non lo sa che “De commentibus disputandum non est??”.

    😆 😆 😆

    • kalojannis ha detto:

      Non conosco il contenuto del commento censurato ma se inneggiava all’attuale governo penso che sia lo stesso wordpress che lo censuri… un po’ come succede – a contario – al TG1 😆

  6. @ Kalojannis: grazie, grazie, troppo buono, troppo buono 🙂

    @ Ify: la tua libertà di parola è valida fino a quando non contrasta con la mia libertà di censurarti
    🙂

    • Tanto ne troverò un altro di proverbio, e rigorosamente latino:

      Ad augusta per angusta 😛

      No, questo non va bene, ne devo trovare uno abusato, tipo “Talis pater…” e succedanei.

      • No, non ci siamo (per fortuna), la mia odiosincrasia è riservata ai proverbi banalotti da capessa scout cresciuta, questi non lo sono per niente…

        Il secondo, peraltro, lo conoscevo anche nella versione di mia nonna:

        figo no casca lontan de l’albero

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...