Mi piace il tuo entusiasmo

Oggi il mondo festeggia la giornata mondiale dell’animazione.

Ognuno ha un suo film d’animazione preferito, o almeno lo spero… perché ognuno dovrebbe averne uno.

Mentre aspetto i commenti in cui spero mi direte i vostri, posso dirvi che il mio film d’animazione prediletto è La Sposa Cadavere (Tim Burton’s Corps Bride, T. Burton e M. Johnson, 2005 ), uno di quei film che avrò visto e rivisto e conosco quasi a memoria.   Ma se qualcuno mi chiedesse di riguardarlo un’ennesima volta con lui, o con lei, lo farei molto volentieri.  Intanto, ecco uno degli spezzoni più belli e commoventi

Io avrei voluto che continuassero a suonare ancora un po’, la musica è malinconica e coinvolgente come piace a me.   Ed è una musica di Danny Elfman, usuale collaboratore di Tim Burton e probabilmente uno dei maggiori compositori viventi.

La musica di Danny Elfman, che compare nel film nella parte di uno scheletro, è uno dei motivi per cui amo La Sposa Cadavere, ma lo amo anche perché è un film di Tim Burton, perché in quel ragazzo timido e posato mi identifico molto bene, perché è una storia d’amore unica e struggente, perché certe scene mi fanno ridere anche se le avrò viste una decina di volte, perché il finale è uno dei più commoventi della storia del cinema.

Per chi non lo sapesse, il film è girato secondo la tecnica dello stop motion o passo uno; in pratica i personaggi sono dei pupazzi  che vengono mossi a mano dagli animatori, e ogni fotogramma è una foto dei personaggi fermi in una posa.  Messi insieme, i fotogrammi danno l’idea del movimento.

Questa tecnica è stata utilizzata da Tim Burton anche in Nightmare before christmas, come pure nei due lungometraggi di cui sono stati protagonisti Wallace e Gromit, Galline in fuga, e La maledizione del coniglio mannaro.

Ora, mentre attendo di conoscere i film d’animazione preferiti dei miei amici di blog, mi auguro che qualcuno non osi dire che non ha visto almeno uno dei quatto film girati in stop motion di cui ho scritto in questo post.  Se qualcuno oserà, la mia rappresaglia sarà tremenda.

Ma, rigorosamente, in passo uno.

Annunci

55 pensieri su “Mi piace il tuo entusiasmo

  1. Beh, io sono una patita dei film d’animazione (anche ieri, sul post di ottobre, stavo per postarti un video di Anastasia, non l’ho fatto perché non ho trovato quello che volevo io – il momento della rivoluzione, in cui devono fuggire -, e agli altri c’era a quasi tutti la canzone “Quando viene dicembre”, che messa su un post intitolato “ottobre” poteva sembrare che uno volesse andare controcorrente 😆 ).

    Tu che segui il mio blog, avrai visto che spesso io propongo film d’animazione, vi ritrovo situazioni di vita ancora più che nei film tradizionali (le musiche poi, sono generalmente deliziose).

    Amo “La sposa cadavere”, assolutamente commovente (me ne avevano parlato un gran bene, ciononostante quando l’ho visto ne sono rimasta ancor più piacevolmente sorpresa di quanto immaginassi), e a “Galline in fuga” è legato un episodio di una mia amica che semmai tornerò a raccontarti.

    Di “Nightmare before Christmas” che dirti, un capolavoro nel suo genere (e poi, la voce di Renato Zero…. ): mi manca “La maledizione del coniglio mannaro”, si accettano inviti (anche per gli altri, li rivedrei tutti molto ma molto volentieri, (ho anche il dvd/vhs di tutti e tre)

    Buona serata!

  2. kalojannis ha detto:

    Mi piace il cinema di animazione, sopratutto i corti… non sono però molto preparato e, ahimé, dei film da te citati ho visto solo “galline in fuga” (davvero molto carino).
    Mi riprometto di vedere “la sposa cadavere”, dal trailer sembra bello.

  3. @ Diemme: diciamo che da una che come avatar ha Esmeralda di Notre Dame, la simpatia per i film d’animazione me l’aspettavo 😉

    @ Kalojannis: bello? E’ bellissimo!!! Ma sei è piaciuto Galline in fuga, e ti piacciono i corti, guardati se hai l’occasione il dvd con i tre mini-film di Wallace e Gromit, e in particolare l’episodio del viaggio sulla luna di formagggggggggggggggio

  4. Dunque, torniamo a “Galline in fuga”, che è un film che a istinto non sarei mai andata a vedere.

    Mi racconta una mia amica, che all’epoca aveva forse una cinquantina d’anni, cui un certo punto fu proposto dal compagno di andare a vedere questo film.

    A lei prese un colpo al solo pensiero, vedeva quei pupazzi e si diceva “Ma dimmi se io a cinquant’anni mi devo andare a vedere quella boiata”, arrivarono quasi allo scontro, poi, dopo giorni e giorni di liti e insistenze (lui ci teneva talmente tanto che lei sospettò un qualche disturbo psichico), andarono.

    Entrò sbuffando e grugnendo, muso lungo fino a terra, e…. fu amore! Uscì dal cinema assolutamente deliziata, ma non volle dare a lui la soddisfazione di dirgli che ne era entusiasta. Le sarebbe piaciuto parlarne, commentarlo, ma il pensiero della sequela di rinfacci, dal “Te l’avevo detto”, “Tu che non ci volevi venire”, “Tu che mi hai fatto penare” etc. etc., la fece desistere.

    Insomma, mi indusse ad andarlo a vedere per avere qualcuno con cui parlarne, io l’accontentai solo perché avevo la bambina piccole e… fu amore anche per me!

    (Chissà, magari a lui sarebbe piaciuto il suo entusiasmo, sia pure postumo, invece non venne mai a sapere che lei l’aveva apprezzato moltissimo! 😉 )

  5. Vedo che vi piace il mio entusiasmo 😀

    @ Diemme: sorry, ma la tua amica era proprio vecchia dentro… quando avrò 50 anni io, se nel frattempo il mondo avrà superato indenne il 2012, voglio continuare ad avere voglia di guardare i cartoni animati come quando avevo 8 anni… voglio continuare ad avere 8 anni inside!

    @ Starla: “favola nera, dolce e commovente”, parole giuste nuova visitatrice approdata su questi lidi, e complimenti per i gusti musicali 😉

    @ Solindue: ottimo, ottimo, bella scelta, ma non capisco una cosa: hai tre figli, con te siete in quattro, con il cane 5, perché ti chiami Solindue, non vuol dire “Soli in due”?
    😮

  6. Di solito non commento mai, perché alla fin fine non ho mai niente di interessante da dire e con tutte queste perle di saggezza che tirate fuori “voigrandi” mi sentirei mooooooolto una minorata. Ma stavolta sì che commento!

    Io ADORO i film d’animazione. Sono 16 anni che li guardo. Ma a dire il vero non saprei scegliere qual è il mio preferito.

    – Allora, intanto che ci penso, ti dico subito che Tim Burton mi piace un sacco come regista. E ho visto sia La sposa cadavere (tra l’altro mentre lo stavo guardando è morta la moglie di uno che conosco, quindi non me lo posso dimenticare) sia Nightmare before Christmas sia La maledizione del coniglio mannaro. 3 su 4: tanto per non scatenare la tua ira in passo uno! –

    Non me ne sono venuti in mente, caspiterina! Be…i Classici Disney li adoro, anche se sono bidimensionali. E’ che…a parte il fatto che le musiche sono STUPENDE…ma hanno anche dei messaggi bellissimi, che quando ero piccola non capivo. Ora che li riguardo da ragazza di 4a superiore li vedo con altri occhi. Quelli che preferisco forse sono…uhm…Mulan…Tarzan…Pocahontas…La Sirenetta… Be insomma…vale se dico che mi piacciono tutti?? 🙂 E non solo quelli della Disney…

  7. Eh no, Fratello, leggi bene fra le righe: UNO dei miei cani si chiama Zero…ho tre figli, due cani e una gatta.
    Solindue non è uno stato di fatto, è un sentimento, una sensazione, un’emozione e di più, di più e ancora di più 😉

  8. Guarda, la mia amica sarà pure vecchia dentro, ma credo che i film d’animazione li ami (pure lei ha tre figli, e considera sacri i video della Disney); diciamo però che a vedere un film che non è neanche di Disney, con quei pupazzoni sgraziati, che parla di galline… certo, è stato un pregiudizio, ma molti non propriamente addetti ai lavori l’avrebbero pensata come lei.

    E dai, se non fosse dei nostri non si sarebbe ricreduta, e non me ne avrebbe precettata la visione per poter condividere il suo entusiasmo! 😉

  9. “La sposa cadavere”, “galline in fuga”, io non li ho visti,li ho STRAvisti ! 🙂
    E mi limito a citare questi in quanto non hai inserito i miei preferiti….Buona serata Fra Puccino!

  10. Mi piace il vostro entusiasmo!

    @ Ester: e perché mai non commenti? Proprio perché sei più giovane di altri (ma di alcuni non troppo!) il tuo è un punto di vista fresco e interessante… Tra l’altro hai il merito di aver ricordato Walt Disney. La Sirenetta è piaciuto molto anche a me, ma vogliamo forse dimenticare La bella e la bestia? 😀

    @ Solindue: vabbé, ho capito, ma il Due dove sta??

    @ Diemme: sì, forse (forse) hai ragione tu, la tua amica è quasi perdonata. Quasi

    @ Pres: remains of the day è cantata da Danny Elfman medesimo… Bellissima, com’è bellissimo lo spezzone di Scrat. Certo che ‘sti scoiattoli con i denti a sciabola mettono in secondo piano la riproduzione delle specie, ci credo che si sono estinti!

    @ Kimi: grazie per l’augurio, anche se a quest’ora (20.33) ‘sto ancora al lavoro… Ma quali sono i TUOI preferiti? Sono curioso adesso!!

    • :)) “Il castello errante di howl” e la “città incantata” diretto da “Hayao Miyazaki” per esempio e poi tutta la saga dell'”Era glaciale”!
      I primi due per chi ama i film d’azione a mio avviso sono due film da prendere in considerazione…stupende storie e trame!.

  11. Nightmare before Christmas è stato il primo che ho visto… e rivisto, e rivisto, e rivisto, in tutte le lingue, con tutti i doppiaggi possibili immaginabili, commuovendomi e divertendomi ogni volta.

    Fra’, facci sognare!!!

  12. La sirenetta la bella e la besta (con cui mi identificavo-con la bella eh-perchè in paese la emarginavano perchè leggeva) e la bella addormenata sono dei classici godibilissimi ancora oggi.

  13. kalojannis ha detto:

    @Liviana:
    Grazie del’informazione, canale e ora,please… giusto per evitare di incorrere nell’ira di Fra Puccino (e anche in quella del Presidente,di Diemme, di Giulio DMB ecc.).
    P.s.: ma sono l’unico che non l’ha ancora visto?

  14. oggi mi sono fatta coraggio … e anch’io inserisco il primo commento sul tuo blog!!!
    Temevo rappresaglie in quanto leggendo leggendo, ahime’, mi sembrava di non averne visto neppure uno dei film che hai citato (e si’ che adoro i film d’animazione!!!) … poi, per fortuna, mi sono ripresa!!! “Galline in fuga”!!! Ecco lo strumento per uscire indenne dalla tua rappresaglia, anzi, per non subirla affatto!!!

    Ciao Fra Puccino, una sola altra domanda. Mi chiedevo come mai nel sogno dell’altro tuo post datato 24 OTTOBRE la location del tuo incontro con Gesu’ in sogno sia stata proprio una pizzeria … MAH!!!! 😛

  15. @ Diemme + Giulio: vedo che Nightmare before xmas ha molti fan, ma invece le mie preferenze vanno assolutamente a La sposa cadavere…
    quando a Heavy Metal, evidentemente sono troppo giovane, ma certo che quello che emerge dal trailer sgomenta un po’, specie il look delle eroine 😀

    @ Starla: addormenata lo vedo come un utile neologismo per menate che fanno dormire 😉

    @ Balibar: ho amato tanto Asterix, troppo per guardarmi i film con attori in carne ed ossa, qualcuno ha osato?

    @ Liviana: gusto caramel con panna montata e smarties sopra, va bene? Ora scrivo con il pennarello il tuo nome sul bicchiere di plastica e ti aspetto! 😉

    @ Kalojannis: saresti imperdonabile, ma i tuoi peccati verranno condonati se contrito e realmente pentito ti darai alla visione… Ma poi non scrivere che non ti è piaciuto, sennò marco i tuoi commenti con “questo è spam” 😛

    @ Rosigna: colgo l’allusione, ma ti posso assicurare che è solo che io sono un pizzomane e per me la cena conviviale è una pizzata. Anche se in effetti, il ricordo di una buona pizza in compagnia può avermi influenzato 😉

  16. Fra’, hai assolutamente ragione, addormenata è un neologismo perfetto!

    Per quanto riguarda La sposa cadavere, anch’io lo trovo sublime, e anche per me è il preferito. Nightmare before Christmas l’ho visto più volte perché mi capita di metterlo come sottofondo mentre faccio altre cose, ne amo anhe la sola musica, mentre “La sposa cadavere” è da rimanere incollati allo schermo.

    Perà pure “Galline in fuga”… che tenerezza l’eroe! (La domanda mi sorge spontanea: se un eroe fa tenerezza, continua ad essere un eroe o diventa un eroico antieroe?)

  17. @Fra’: scusa, torno sulla pizzeria. Ma sai che anche per me la cena conviviale è solo e unicamente la pizzata? Chiaramente con frittini misti d’antipasto, supplì, crocchettine, mozzarelline panate, fiori di zucca…

    Ma tu, alla luce di tante affinità, sicuro sicuro che non ti piace Baglioni? Ma sicuro sicuro sicuro sicuro? Neanche fatto a pezzettini piccoli piccoli che non si può dire di no? 😆

  18. @ Presidente: lei è molto bastarda, ma lui ha contraddetto secoli di scienza comportamentale mostrando di preferire la ghianda alla femmina! Ma che maschio è??

    @ Diemme: beh, c’è un’altra cosa su cui proprio non andiamo d’accordo… Gli antipasti prima della pizza?? A parte che di quelli che mi elenchi salvo solo la mozzarella, non ho mai capito come si possa mangiare qualcosa oltre alla pizza, che già faccio fatica a finire.
    No, per me la pizzata è pizza+birra o coca cola ed eventualmente (ma proprio ‘na volta l’anno) dolce, tutto il resto è davvero troppo! 🙂

  19. Vorrà dire che la tua porzione di antipasti la mangerò io! 😆

    Guarda caro Fra’, che ci sono un sacco di cose che gli uomini preferiscono alla donna: calcio e carriera per esempio. Magari tu no, ma sapessi quanti…

  20. Un attimo, un attimo… preferiscono il calcio alle donne oppure al sesso?

    Perché se lo preferiscono al sesso… beh, se preferiscono stare in mezzo agli uomini, abbracciamoci se facciamo goal, poi via quei vestiti sudati e tutti a fare la doccia… ehm… fanno benissimo anche loro (non voglio certo essere accusato di omofobia 😉 )

    • ^_^ é vero press…anche le colonne sonore di questi due film sono curate e molto particolari.(Posseggo una 50 di dvd di films d’azione…e due bambini che li amano a tal punto di ricordare le battute più coinvolgenti).

  21. @ kalojannis
    Non hai idea delle cose che mi tocca fare tra oggi e domani: sto chiudendo un ciclo di tre anni della mia vita (per cui purtroppo mi lascerò degli strascichi a data da destinarsi :cry:), ma la tentazione di vederlo è forte; si credo proprio che lo vedrò. Grazie! 🙂

    P.S. sono talmente rincitrullita che ho mandato la replica via mail. Oh, povera me! 😥

  22. @ Kimi & Pres: non ho visto nessuno dei due film di Miyazaki, perché ho qualche preclusione sul genere Manga, che non ho mai amato particolarmente… Chissà, magari prima o poi incontrerò qualcuno che me lo faccia apprezzare, magari obbligandomi a guardarne uno 😀

    @ Ro.ma: vabbé, ma non sarà mica quell’ora a mezzo del film a metterti in difficoltà, anche perché non penserai mica di cavartela in due giorni a chiudere un ciclo di tre anni, no?!

    • Certo può non piacere il genere…ma le trame di questi due films,sono molto coinvolgenti…Se ti capita tra le mani uno dei due dvd,il mio pensiero è che tu gli dia un’occhiata…solo per un’attimo di curiosità.:)

  23. I miei tempi e metodi, Fra’ Piccino, sono di un’originalità che tu nemmeno immagini; e qui non vado oltre perché la platea è davvero troppo ampia.
    Tuttavia ti dirò che amo il brivido delle cose fatte all’ultimo minuto, così in genere me la prendo comoda, per poi correre, correre, correre… Questa volta, però, sono finita fuori tempo massimo :-(. Ma con un carattere così pensi che possa perdermi quel film? 😆
    P.S. La sposa cadavere stasera è su Italia1 e i miei odiano i canali mediaset; così aggiungici pure hce mi toccherà discutere con loro…

  24. … ho appena finito di guardare “La sposa cadavere” … meraviglioso!!! Mi e’ piaciuto tantissimo, anche se, sfortunatamente, mi sono persa le prime battute … ho capito anche il titolo del tuo post 😛
    Si’, lo so, me la potevo risparmiare, ma sai quando si accendono le lampadine??? Beh, quando Victor ha detto “mi piace il tuo entusiasmo” se n’e’ accesa una potentissima nella mia testa.
    Adesso spero di riuscire presto a vedere “Nightmare before Christmas” anche se mio marito dice che non e’ granche’.
    Dimenticavo: anche mio figlio (3 anni) ha apprezzato la visione … promette bene, il ragazzo!!!!

  25. @Rosigna: anch’io l’ho rivisto oggi, ma in dvd, mentre stiravo.

    Solo, siccome il telecomando non si è trovato da nessuna parte, me lo sono beccata in inglese. Che, seduta comodamente sul divano, per me è quasi la stessa cosa, ma in piedi a stirare e quindi non proprio attaccata allo schermo e attentissima, un po’ di differenza c’è stata.

    Uffi!

  26. kalojannis ha detto:

    Ho visto la sposa cadavere… carino, ma mi è piaciuto di più Galline in fuga.
    @romaguido: anch’io boicotto mediaset ma stasera ho fatto una eccezione… e, p.s.: anch’io adoro l’adrenalina del far le cose allo scadere… sapessi quanti treni persi…

  27. @ kalojannis
    Uomo di poca fede! Magari non vai per niente alla stazione pensando di non farcela e poi il treno parte con almeno mezz’ora di ritando. Ma non sai che Trenitalia ha il ritardo garantito? 😆

  28. E’ l’una di mezza di notte (orario questo sì molto onirico) ma volevo dirvi che sono molto contento per tutti quelli che oggi si sono visti La sposa cadaverere (che secondo me è meglio di The nightmare before xmas) e pazienza se Kalojannis preferisce le galline in fuga, lo so che lui ama i galletti, specie quelli bianchi e rossi… Oppure no? 😀

    (Mi scuso con tutte le lettrici per questa stupida metafora calcistica ma lo sapete noi masculi siamo così)

    • Anch’io, come ti ho già detto, preferisco La sposa cadavere, forse per la novità e la dolcezza della trama, ma Nightmare before Christmas è, per i motivi che ti ho detto, quello che rivedo/risento più volentieri.

      Oltretutto è legato per me anche a bei ricordi, me lo fece scoprire un boy (come tanti altri film, tra cui “L’insostenibile leggerezza dell’essere, di cui avevo letto e *non* amato il libro, e che perciò non avrei mai visto).

      Galline in fuga invece, lo ammetto, credo di averlo visto un’unica volta, pur avendone il video e avendolo apprezzato: ogni film ha il suo destino… 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...