Parla come un Pirata

Corpo di mille balene!  E’ arrivato finalmente anche l’ITLAPD, una delle ricorrenze più importanti dell’anno, l’International Talk Like A Pirate Day 2009, la giornata internazionale del parlare come un pirata, ricorrenza dotata di adeguato sito web.

Per celebrare la giornata, ho incaricato il mio ufficiale in seconda Jebediah Sparrow di pescare qualcosa da mettere sotto i denti, ed ecco cosa ci siamo trovati nella rete.

Ben fatto signor Sparrow, beeen fatto.  La parodia porno de I pirati dei caraibi, che a suo tempo ha fatto infuriare quei mangiapatate della Disney, non sembra neanche tanto porno, nel trailer ci sono meno scene hot che in quello di un qualsiasi film di natale, e la ciurma ha meno ragazze carine che alle riunioni del PdL, almeno di quelle che si tengono a Villa Certosa. Tra l’altro molte di loro sono laureate, e una ha anche un Master (come precisa nel trailer).

Keira Knightley non c’è, ma direi che è ben sostituita, mentre invece si nota la mancanza di Johnny Depp, Orlando Bloom e soprattutto di quel mascalzone di Geoffrey Rush, tra i tre sicuramente quello che più infiamma i cuori femminili.   Al loro posto c’è una specie di sosia grasso del cantante dei Van Halen (non so chi se li ricorda), che non è proprio la stessa cosa…

Comunque, vi segnalo che Johnny Depp ha detto che vi saluta tutti quanti e soprattutto tutte quante, e vi ha appuntamento al 5 marzo 2010.

E ora vi saluto, che la mia ciurma mi chiama, e dobbiamo prepararci per l’arrembaggio.  Timone a babordo, cazza la randa, tirate a bordo le cime, mettete via il mezzomarinaio, e occhio al boma.

Annunci

12 thoughts on “Parla come un Pirata

  1. Oggi è la giornata mondiale del mio blog… ehm… nel senso che è il suo primo compleanno!!! Sei invitato a dare una craniata al monitor nel tentativo di papparti la fetta di torta telematica che ho postato per festeggiare!!! 😀

  2. @ Godot: adesso arrivo, anche se un po’ in ritardo… e porterò tanti omini occhialuti

    @ Eppifemili: certo, lo scambio con quello della tua famosa amica

    @ Presidente1: perché le vuoi proporre un ingaggio in qualche ciurma? Perché ho sentito dire che ci sono dei bucanieri interessati a un galeone pieno di oro dello Ior…

    @ Presidente2: grandissssssima, me la ricordavo questa canzone, ma non farti condizionare dai troppi gin-tonic che ti sei bevuta 😀

    • Ma, secondo me si può, perché facciamo satira… ma meglio essere prudenti e mettere un bell’ (omissis).

      Peraltro, se ricordo bene, il cardinale Marcinkus, riparato in Vaticano per sfuggire a un mandato d’arresto emesso dalla giustizia italiana, non frequentava quelle signorine di cui parli, ma era accusato di rapporti con altri signori il cui sostantivo comincia con M, e non sto parlando dei Massoni come lui (un cardinale massone, ma si può??)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...