Ritorni

bridge band

Eccomi qui alle prese con un altro ritorno; come se non fosse bastata la sindrome da post-vacanza oxfordiana, adesso mi tocca affrontare il ritorno dal mio viaggio inaspettato in giro per l’Europa.

Qualcuno mi ha chiesto dove sono stato, ma se lo scrivo e basta è troppo facile, e non è divertente.

Vi invito allora a provare a indovinare le tappe del mio viaggio, ma dandovi qualche indizio: sono partito in automobile dalla città dove vivo, nel nordest, e ho percorso quasi 2.000 chilometri.   Ho visitato due città molto famose; nella prima, dove sono stato tre giorni (ma questo non è un indizio), ho scattato la foto dell’orchestra del ponte, un ponte molto molto famoso.  E’ una città magica, il cui centro storico è composto da cinque città, e che è molto più calorosa di quanto ti aspetti.

mittelequilibrioNella seconda città, dove sono stato due giorni scarsi, ho scattato la seconda  fotografia (questa a sinistra) che apparentemente dice poco ma in realtà dice molto, anzi moltissimo, specie per chi mi conosce personalmente.

E’ una grande capitale, una delle destinazioni di vacanza più classiche, da consigliare soprattutto a chi ama l’arte e le torte alla cioccolata.

Considerato il livello intelletto-culturale medio dei lettori del mio blog, vediamo quanti minuti ci mettete a indovinare…

Per il resto, oggi ho già ricominciato a lavorare, da domani ricomincio anche con le celebrazione delle giornate mondiali.   Si torna alla  normalità.

Annunci

20 thoughts on “Ritorni

  1. kalojannis ha detto:

    Allora, ci provo senza googlare alcunché (sennò diventa troppo facile).
    Comincio dalla seconda città.
    Il caffé bolognese non mi frega! La città è Vienna… il depliant depone in tal senso. Oltre ai versi che mi fanno venire in mente una torta con marmellata d’albicocche…
    La prima città non la conosco… mah, di primo acchitto direi Praga (ponte famoso e più o meno sul prolungamento di una ipotetica linea retta in cui due punti siano una città del Nord est italiano e Vienna)… però a pensarci bene il Ponte di S.Venceslao non me lo ricordo rappresentato così, neanche in foto… aspetta, il ponte… i suonatori… Belgrado, dico Belgrado e la accendiamo.

  2. sabry ha detto:

    beh vienna era facile…;-)
    la prima foto mi fa pensare alla Germania..ma sto ponte non mi dice nulla..
    però non ci lascerai con il dubbio vero?

    è stato un viaggio interessante?
    buon rientro alla normalità!:-)

  3. @ Balibar: no, non è Budapest, ma buon tentativo 😀

    @ Sabry: no, che non vi lascio con il dubbio, al limite vi dò qualche altro indizio… ma prima aspetto che si pronuncino altri fedelissimi del blog che ancora non hanno detto la loro

  4. Fede ha detto:

    In tutta onesta, ero certa al 100% su Vienna, per Praga ero ad un 80%…e così ho fatto un piccolo controllino…

    Vengo squalificata???

  5. Bentornato! Proverò a perdonarti per aver svelato le mete del tuo viaggio prima della mia risposta al quiz..va be’, prendo spunto dal tuo ultimo post, un bacio in fronte 😉 e comunque.. 😛

  6. @ Fede: squalificata per così poco nel paese di Papi Chulo, ma va là, va là!

    @ Giraffa: ma anche la velocità è importante, come in tutti i quiz televisivi da Mike Bongiorno in poi…
    Potrai rifarti con il prossimo! 🙂

  7. Ciao Fra e ciao amici tutti…io le città le avevo indovinate al volo, da buona viaggiatrice. Praga è stata la seconda tappa dopo Moncaco nel mio viaggio per l’europa del 2006 e Vienna l’ultima. Per me viaggiare è ricaricare le pile, è riconcigliarmi con me stessa, puntare all’unione io che sto ancora sperimentando la dualità…(non pensare male parlo di sperimentazione interiore)…

    io partirò tra sabato e domenica…viaggio ancora più avventuroso del solito pur non andando lontanissimo…beh piu o meno…

    un abbraccio Stella

    Ps. non sono sparita ma ho ripreso ad allenarmi da massacro, ho ripreso la bici, e sto sperimentato il vivere da sola un po’ + alla lettera che essere sempre a casa dei miei e poi sto lavorando molto su me stessa….forse un giorno mi troverò…

    baci grandi stella

  8. @ stellasolitaria: beh… buon viaggio anche se in questo momento sarai già per la via…

    chi parte e chi ritorna, guarda chi si rivede!
    La multiforme Blogger Già Nota come Marcy!
    @ Presidente: Welcome back!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...