Consulta la tua ghiandola pineale

Buon Confuflux a tutti.  Oggi, 15 luglio, ricorre infatti una delle festività del Discordianesimo.  il 15 luglio, 50th del mese di Confusion secondo il calendario discordiano, è il giorno in cui si ricorda che l’imposizione dell’ordine genera il disordine, e l’imposizione del disordine genera l’ordine.

Il Discordianesimo è stato definito

una religione travestita da scherzo travestito da religione

ed è stato fondato da Malaclypse il Giovane, al secolo Greg Hill.  Il suo libro (anche il Discordianesimo è una religione rivelata) è il Principia Discordia.

Il Discordianesimo, come suggerisce il nome, crede nella disarmonia e nel caos.

Per festeggiare Confuflux, come ho letto in un sito discordiano, si può fare un spettacolo da strada, parlare con chiunque pronunciando le parole al contrario,  assumere larghi quantitativi del vostro intossicante preferito, compiere cinque atti completamente causali e spontanei, guidare, passaggiare o andare in bicicletta verso una direzione verso cui non sieta mai andati prima.

Per ora ho assunto buoni quantitativi di caffeina, indubbiamente la mia sostanza psicotropa preferita, ed entro sera voglio commettere i cinque atti casuali e spontanei.

Comincio subito raccontandovi la prima cosa che mi passa per la testa; prima mentre guardavo i canali satellitari di MTV ero indeciso tra guardarmi un video di Alesha Dixon e uno video di Christina Aguilera.  Di solito i miei gusti musicali sono migliori, ma questo era quello che c’era.

A quel punto, però, sono stato colto da un dubbio esistenziale; se mi arriva contemporaneamente un invito a cena da Alesha Dixon e Christina Aguilera, quale dei due inviti accetto?  E’ un problema concreto, non vorrei trovarmi nella situazione  che mi arrivano le due telefonate o le due email e non sapere cosa dire…

Così, seguendo un principio discordiano, ho consultato la mia ghiandola pineale, e la risposta è stata:

Christina Aguilera di  Keeps Getting Better (perché Christina Aguilera ha tante varianti come la Madonna, non la cantante, l’altra).

Quindi, per incoerenza (oggi è una festività discordiana, giusto?), il video di oggi è In For The Kill dei La Roux, un duo inglese che però quasi si identifica con la straordinaria voce di Elly Jackson.

We can fight our desires
But when we start making fires
We get ever so hot
Whether we like it or not

Il video ufficiale lo trovate a questo link , non l’ho pubblicato qui perché le parole sono importanti, e perché c’è quell’odioso incorporamento disattivato dall’utente…

Annunci

31 thoughts on “Consulta la tua ghiandola pineale

  1. “e mi arriva contemporaneamente un invito a cena da Alesha Dixon e Christina Aguilera, quale dei due inviti accetto?”

    i pirati ti hanno legato le mani e ficcato dentro una botte. Direi nessuno dei due.

    Comunque sto lavorando per tirarti fuori.

    **

    Questo blog è diventato ormai la mia principale fonte cognitiva di religioni e sette semisconosciute: ma dove le trovi?

    **
    non fa nulla se c’è l’incorporamento disattivato: tanto basta cliccarci sopra e ti rimanda lo stesso al video 😉
    prova.

    **
    5 atti casuali e spontanei: faccio quasi tutto come mi viene.
    Se riuscissi a fare 5 atti razionali e ponderati, allora sarebbe una notizia!

    **
    devo noleggiare un elicottero per trapparti ai pirati. Conosci una buona agenzia RENT A COPTER? 😀

  2. Vieni a salvarmi, Presidente, non sono lontani dall’Isola, puoi usare il mio acquascooter, e non rispondermi che una vespa degli anni ’80 montata sopra un surf non è un acquascooter.

    Lo so che l’incorporamento disattivato se linki arrivi su youtube, ma mi dà fastidio uguale. E poi le parole sono importanti.

    Le parole sono sempre importanti.

  3. Dai, non disperare… vedrai che un giorno anche tu avrai un’Isola immaginaria tutta per te 😀 !

    Adesso poi con questo periodo di crisi ci sono un sacco di isole in offerta

  4. @Giulio… sinceramente a me venerdì non conviene guidare verso una direzione verso cui non sono mai stata prima… o i miei compagni di viaggio (che vengono a mare con me!) potrebbero optare per l’atto spontaneo… “linciamo Godot” 😀

  5. lagiraffa ha detto:

    Credo di aver festeggiato alla grande la festività, seppure inconsapevolmente..ho assunto del cibo che non fa bene al mio organismo, e ho fatto le cinque cose casuali e inconsapevoli, sempre che valga respirare, aprire e chiudere le palpebre, muovere gli occhi per guardare qualcosa o qualcuno, accelerare i battiti del cuore per un’emozione, tendere l’orecchio per ascoltare.. i discordiani mi vorranno?? 😉

  6. sancla ha detto:

    Per la casualità e (soprattutto) la spontaneità non c’è problema, se però vogliamo u qualche risultato, mi sa che devo fare basta discordarietudine.
    :/

  7. Oaic Arf Oniccup, emoc av?? av eneb rep eraiggetsef atseuq atanroig?? oi òrep ierroporp ehcna anu atanroig Arf Oniccup otsiv ehc el igole ettut et len out golb emoc ominim ec en ebberov anu atacided a et…

    ps: per la traduzione chiedete a Fra.. ah già dimenticavo anche io ho assunto una buona dose di caffeina e la giornata non è ancora finitaaaaaa :mrgreen:

  8. non so se è la stanchezza, il caldo o la mia cronica rincoglionitaggine ma co ‘sto post mi hai abbastanza confuso le idee.
    Qindi ho deciso di spegnere il computer e fare le prime 5 cose che mi frullano in testa.
    saranno casuali o no? Boh!
    Poi ti dico…

  9. @ giulio & godot: la mia invidia vi accompagni nei vostri viaggi, come voi mi invidierete quando sarà il mio turno

    @ giraffa: le altre non valgono, ma accellerare il battito del cuore per un’emozione vale 5

    @ sancla: chi ha detto che si ottengono più risultati con l’ordine che con il disordine?

    @ eppi: io aspetto, eh? Ma un tocco d’arredamento casuale nella casa nuova, non sarebbe una cattiva idea

  10. FraPP (oggi ti chiamo così!) non invidiarmi… ore e ore… su un’autostrada assolata… assillata (io non l’autostrada) da “naviganti” che continuano a dire:
    “Ho sete!”
    “Devo andare in bagno!”
    “Quando arriviamo!”
    “Era l’uscita quella!”
    “Ho sete!”

  11. Dilemma: finisco la vaschetta di gelato iniziata (beh piu che iniziata) ieri notte e scribacchio davanti al pc o spengo e vado a casa mia? Beh i miei neuroni altro che principio del disordianesimo che seguono…vanno proprio dove vogliono loro, e adesso vorrebbero strafogarsi di celato…beh depisto i miei neuroni e vado a letto…
    Un abbraccio dal mio cielo
    M.

  12. claudietty ha detto:

    Io per celebrare questa festa sono andata al clone fuffa di starbucks a farmi una bella superdose di caffè! ma gli altri 4 atti a caso li hai fatti?

  13. @ godot: perché FraPP con due PP???

    @ stella: con questo caldo (e con la tua linea) puoi mangiare quanto gelato vuoi

    @ claudietty: benvenutissima nel mio piccolo blog 🙂
    Ma da te esiste un clone di Starbucks… ? Bello, ma a che livello è la clonazione??

    • direi che la clonazione è abbastanza a buon punto, ha aperto da pochissimo ma già riscuote un buon successo, le postazioni wi fi funzionano. Ci son stata proprio oggi ed è un posticino molto gradevole!

    • Fra, l’alieno qualche giorno fa, mi ha detto che sono tonda e morbida…gentile 😉 in realtà ho sempre mangiato come un bufalo ma mi sono sempre allenata molto….ieri ho ripreso a fare idro gym e il tendine non si è sentito…preso subito appuntamento con l’istruttore x stasera…e stamattina appena sveglia 180 addominali poi sono crollata…e poi una tazza di latte (se possiamo chiamare zimil latte)(ma rinunciare al mio te è stato molto faticoso e due fette di pane tostato con la marmellata)(uffi ma io odio fare colazione)…le foto del fisico se non torno ad allenarmi sono un lontano ricordo…stasera in palestra faccio la bia e poi vediamo come è messa la massa grassa…a livello visivo c’è solo un rotolino e basta…mo vediamo ….

  14. Mi sta sudando anche la ghiandola pineale. Ma tu che sei vicino al mare, perché non fai un bagno notturno. Le stelle, il mare, il plancton luminescente

    La brezza marina che soffia

    soffff

  15. Quando io ero piccola i miei genitori acchiappavano i granchietti al volo sugli scogli e se li mangiavano, vivi, ancora guizzanti!!
    Poi mi chiedo ancora perchè c’ho certi problemi!! ;P
    Baci, L.

  16. pp ha detto:

    Leggendo il post al dilemma di Alesha Dixon Christina Aguilera mi è balenato alla mente il gatto di Schroedinger! 😛 Cultura nerd! 😛 (Conosci il pastafarianesimo? La mia religione preferita! 😀 )

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...