L’altruista (ep. 67)

La vita è fatta di punti di vista; dal suo punto di vista, il personaggio decisamente demoniaco interpretato da Al Pacino ne L’Avvocato del Diavolo è un altruista, che non ne può più di certi moralisti che guardano lui e l’umanità dall’alto in basso.

Oggi comunque giornata ispirata al film diretto nel 1997 da Taylor Hackford, con un magistrale Al Pacino, Keanu Reeves e Charlize Theron , quest’ultima con una capigliatura da mandare il parrucchiere all’inferno (visto che siamo in tema).

Pur essendo un film ambientato nel mondo degli avvocati, non è un vero legal thriller, ma un film sulla morale, l’etica e le scelte, di vita e di lavoro; con un doppio finale a sorpresa, o meglio un finale con due sorprese.

E poi c’è una frase, a metà film, detta da Al Pacino a Keanu Reeves, che secondo me è fantastica; non me la ricordo a memoria, ma il senso è che per avere successo non devi farti troppo notare, devi avere un profilo basso così i tuoi avversari non si aspetteranno la tua bravura.  Un buona regola, dopo avere visto il film la prima volta ho sempre cercato di seguirla.

Ma quanto ai dilemmi morali, tornando a casa in un libro che sto leggendo ho trovato questo passo con cui concludo le rifessioni di oggi:

Anche il concetto di bene e male è stato scomposto e sofisticato.  Oggi il bene può essere formale, causal, hip, cool, trendy e snob.  Sono permesse anche interessanti combinazioni di stili.   E’ come mettere un pullover di Missoni su pantaloni di Trussardi, e ai piedi scarpe di Pollini.  In un mondo come questo, la f losofia assomiglia molto alla teoria dell’amministrazione.  La filosofia coglie il dinamismo dei tempi

Da Dance Dance Dance, di Murakami Haruki (titolo originale Dansu Dansu Dansu 1987, pubblicato in Italia da Einaudi).

Annunci

17 thoughts on “L’altruista (ep. 67)

  1. Anche questo, un film che non mi stancherei mai di guardare (come anche “Schegge di paura”, ti butto là l’idea… ).

    Favoloso, anche se le mogli sataniche sono inquietanti.

    Però, la vanità, di quanti è il peccato prediletto…

  2. Questo è in assoluto uno dei miei film prediletti, forse perchè i temi dell’etica e della morale, del bene e del male, sono quelli su cui mi soffermo a riflettere più spesso.

    Al Pacino è assolutamente straordinario:
    in assoluto lo preferisco qui e in Scent Of A Woman, altro film bellissimo…

  3. gianni il bello ha detto:

    Beh, la capigliatura di Charlize Theron (nella parte in cui ha i capelli scuri a caschetto e non nella parte in cui è bionda) è come lei… splendida.
    Il film l’ho visto al cinema ed è presente nella mia (non ricca) filmografia in vhs… di talché è facile comprendere l’età non giovanissima dello scrivente 🙂
    E’ bellissimo, con attori straordinari (Arrpacino essempre Arrpacino)… la storia è davvero bella anche se – agli occhi dei più – sembra “ridurre” le variegate problematiche di carattere etico di alcune professioni come quella legale ad una contrapposizione zoroastriana (tornando al tema della scorsa settimana al quale, ahimé, non ho partecipato) bene-male.
    In altre parole nella vita non sempre le scelte che si hanno davanti sono così nette: a sinistra il bene, a destra il male… non parlo di politica, ovviamente… :-D”
    Neanch’io ho visto “schegge di paura” così come – confesso – non ho visto nulla della saga di star trek o di guerre stellari… e non ho visto neanche Secret Windows… ho peccato, Fratello?

  4. Non avere visto nemmeno un film di guerre stellari è un peccato imperdonabile.

    Ti invito da me e per due sere di seguito di obbligo a guardare i sei film sei della saga 🙂

  5. Visto che ieri Stella si è eclissata da buon genio del male nel regno degli inferi (il genio del male è stato coniato da Eppifemili e gli inferi li ho aggiunti io x’ stavano bene) arriva ora a leggere.

    Riflettevo sul fatto che la vita è fatta di punti di vista. Ma se uno è buono è buono e basta e uno è cattivo lo è e basta. Punto (splendida la nuova canzone di Giovanotti) (scusate ma sarà l’effetto degli antistaminici che ha scombussolato l’andamento già a zig zag dei miei neuroni) O no??? pero’ a ripensarci bene hai ragione tu: ripenso al fatto che un qcn crede che io gli abbia fatto intenzionalmente del male (rif. i miei post blindati e ti chiedo perdono) quindi vengo dalla tua…la vita è davvero fatta davvero di punti di vista…(poi in pausa pranzo ci faccio su un postettino)

    Cmq questo film mi era piaciuto moltissimo… e anche il libro che stai leggendo….

    Torno ai miei customers…stella

  6. Federica ha detto:

    Film stupendo, Al Pacino davvero magistrale, sopra a tutti, poi in ordine Keanu Reeves e Charlize Theron.

    “Vanità, il mio peccato preferito…”

    Ma io e Diemme siamo le sole ad aver visto “Schegge di paura?” Sono daccordo con lei, è un altro bel film, ma preferisco L’Avvocato del Diavolo.

      • Aitante e giovane avvocato, uauh, mai conosciuto uno. I pochi avvocati che ho conosciuto erano lenti nella vita privata, troppo lenti persino per essere amici, figuriamoci altro. Professionalmente mai avuto a che fare, io ti posso dire se vuoi come sono i vari direttori acquisti dei vari paesi del mondo dato che faccio la commerciale in un settore completamente maschilista. Ci sarà chi conoscendo me avrà detto: troppo frenetica…

  7. Ma è già il secondo commento criptico. Sarà il mix di antistaminici che non è stato apprezzato dai miei neuroni.
    Cmq se fai l’avvocato nulla di personale x’ non ti conosco, cmq quelli che mi è capitato di conoscere erano l’opposto mio. Per lenti intendo l’opposto mio. Anche la mia migliore amica è lenta, e non fa l’avvocato!!! Dei due avvocati che ho conosciuto (uno è l’ex di una mia amica) l’altro l’ho conosciuto anni fa e siamo usciti a cena un paio di volte. A parte che era bruttino e goffo, in più tutte le volte che x far conversazione gli dicevo che cosa avevo fatto x es. nel fine settimana o durante la settimana lui mi chiedeva: ma x’ mi devi fare l’elenco di tutte le mille cose che fai??? ma non erano mille cose. O mentre mangiavo chiacchieravo anche e lui: io non riesco a parlare e mangiare. O passeggiata dopo cena in centro: ma c’è troppo freddo e non riesco a camminare. Invece l’ex moroso della mia amica era sicuramente un avvocato di successo ma a mio avviso completamente insignificante oltre che obiettivamente molto brutto. Ne ho conosciuti solo due quindi non ho molti riferimenti e sono rimasta ad un rapporto superficiale. E poi ho troncato perchè era una conoscienza che non mi dava nulla (e non x’ era avvocato). Questo intendevo… nulla contro le persone più lente di me, anche x’ mi rendo conto che non si puo’ sempre correre, sempre fare 2000 cose e poi il fisico cede (neuroni compresi) vado a scrivere il post che ti ho promesso in risposta al tuo commento…è un post triste ma con un happy end…ora lui è con lei…

  8. Di sicuro non ti manca l’intuito, eh!

    Solo 2 persone non fanno statistica; per quel che posso saperne io dell’ambiente legale (nella tua perspicacia qualcosina avrai intuito) ho visto che ci sono veramente persone di tutti i tipi: dal figone al mostro, come in tutti i lavori tranne che nei responsabil idell’ufficio commerciale.

    Quelli sono tutti molto simpatici 😉

  9. Io sono commerciale e basta, anche se completamente indipendente. E grazie x il simpatica…Non sono un’arpia…Qcn mi odia, qcn mi adora…sono sempre carica di entusiasmo e buon umore e apprezzano il mio sforzo per andare loro incontro….il carattere è fondamentale nel mio lavoro, l’aspetto fisico aiuta sicuramente…beh dai la preparazione linguistica ed economica fa la sua parte…direi che ho il giusto mix…. non volere fare una statistica contro gli avvocati, sai non è il mio stile…dicevo solo che non mi mai capitato che me ne piacesse uno… intuito e perspicacia direi che sono alla base del mio lavoro…. (quel post mi sa che non finirà mai)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...