Harry Potter and the Ending Love (ep. 23)

La giornata di oggi è dedicata ad Harry Potter, il personaggio ideato da J. K. Rowling di cui ho letto (in inglese) Harry Potter and the Philosopher Stone.

Comunque si tratta di un Harry Potter generale, non di quello specifico di un singolo libro.  Come nella settimana delle icone della cultura pop contemporanea, ho curato l’aspetto abbigliamento, con una credibile imitazione della divisa da private school britannica: giacca, maglia con lo scollo a V, camicia con il colletto un po’ molle (ne ho una davvero perfetta), cravatta a righe legata larga.  Peccato facesse caldo, e che non potessi mettere la sciarpa.  E la sera, partita di Quidditch o il miglior surrogato che ho trovato, in questo martedì di recupero della serie B 😉

Visto che siamo sull’abbigliamento, da  Harry Potter and the Philosopher Stone ecco la descrizione dell’uniform per gli studenti di Hogwarts:

First-year students will require:

1. Three sets of plain work robes (black)

2. One plain pointed hat (black) for day wear

3. One pair of protective gloves (dragon hide or similar)

4. One winter cloak (black, silver fastenings).

Please note that all pupulis’ clothes should carry name tags

Purtroppo, però, nonostante la giornata Harry Potter, non ho eseguito nessun incantesimo, e non sono nemmeno riuscito a far scendere l’avvolgibile che si è incastrato.  Ed ho pure provato con Disincrasta avvolgibilem e con Solvi immediate

Vabbè, consoliamoci con questo video, anche se ho il sospetto che non sia l’Harry Potter ufficiale…

Annunci

2 thoughts on “Harry Potter and the Ending Love (ep. 23)

  1. Perché li hai pronunciati male: dovevi dire Disincastra, non Disincrasta.

    Avresti potuto provare anche con Disincrosta: l’avvolgibile non sarebbe sceso, ma almeno sarebbe stato pulitissimo!

  2. Ora ho capito perché l’incantesimo non ha funzionato… un po’ come l’eroe dell’Armata delle Tenebre di Sam Reimi, che sbaglia formula e viene fuori un casino.

    Ci vorrebbe anche un remembera formulas, ecco quella sarebbe la soluzione

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...