Ce n’est qu’un debut

A poco più di ventiquattr’ore dall’elezione di Barack Obama, la destra italiana ha già collezionato due meravigliose gaffe.   Dopo la felicità di Al Qaeda per la  vittoria di Obama immaginata da Gasparri, ecco che Berlusconi definisce il president-elect “giovane, bello e pure abbronzato“.

obama

Proprio il tipo di battute di cui soffriva il giovane Barack quando andava a scuola alle Hawai ed era l’unico ragazzo di colore in una scuola di bianchi…  Ma vabbé, l’età di Berlusconi è quello che è, e il suo senso dell’ironia gareggia con quello dei suo coetanei che giocano a briscola al Bar Sport.

Attenzione però: nessun leghista ha ancora aperto bocca. Pensate a cosa possono dire personaggi come Borghezio o Gentilini, ma anche senza andare nell’hard pensiamo ai commenti sull’Islam di Calderoli o al linguaggio sempre molto colorito di Bossi.  Nessuno di loro ha ancora parlato (forse).

E’ una bomba ad orologeria.

Advertisements

3 thoughts on “Ce n’est qu’un debut

  1. Borghezio e Calderoli …. my god

    certo che di fronte ad un avvenimento globale come l’elezione presidenziale USA, se i media dessero spazio alle minchiate di quei due, darebbero veramente prova di provincialismo estremo.

    un po’ secondo me è successo lo stesso, quando giorni fa Gasparri ha sparato quella pessima battuta su obama e alcàida.

    La sinistra ha perso tempo a irritarsi e controbattere, i media ci hanno speso tante parole sopra……

    ma secondo voi di fronte all’elezione di Obama, quel che dice quel fesso di gasparri in italia ha una qualche minima importanza nell’ordine generale delle cose??

    grosso modo direi che le sue opinioni hanno lo stesso peso politico di quelle del mio salumiere

    (borghezio poi non ne parliamo)

  2. Sara ha detto:

    Hai ragione: Silvio è un veccio. Il problema è che NON si trova al Bar Sport. Questo riuscirà mai a capirlo??
    Anch’io mi trattengo dal parlare di Borghezio. Certi casi umani vanno oscurati e basta.

  3. Purtroppo, quando una gaffe è colossale, e chi la dice è il Presidente del Consiglio, è inevitabile che i media gli diano spazio, e questa volta non solo quelli italiani.

    E comunque, ricordiamoci che Borghezio e Gasparri non sono due qualsiasi, sono due esponenti di primo piano dei rispettivi partiti…

    Le loro opinioni, ci piaccia o no (e non ci piace) hanno più peso delle nostre.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...